La nuova collezione iQ Surface alla Milano Design Week
La nuova collezione iQ Surface alla Milano Design Week

Durata, resistenza ed estetica, la nuova collezione di pavimenti vinilici omogenei di Tarkett è un vero e proprio strumento di design realizzata per offrire infinite possibilità di design. Questo è l'obiettivo con il quale è stata realizzata la collezione iQ Surface, utilizzata per realizzare l'installazione ‘Formations’, in esposizione durante la Milano Design Week.

Milano Design Week, un evento da non perdere

Per molti dei visitatori che parteciperanno alla Milano Design Week l'essenza dell'evento è racchiusa nei dialoghi e negli scambi di opinione che si instaurano tra  colleghi e partecipanti.

Un punto di partenza dal quale partire per sviluppare nuove idee, è per questo motivo che Tarkett ha scelto Milano per il lancio della sua nuova collezione. Per iQ Surface è stato scelto il Circolo Filologico come spazio espositivo, una perfetta combinazione fra modernità e tradizione in cui la nuova collezione Tarkett andrà ad arricchire gli spazi dell'edificio storico, mantenendone inalterate tutte le peculiarità. 

Durante la Milano Design Week 2019 Tarkett presenterà la nuova collezione iQ Surface, nata dalla collaborzione con lo studio di design Note. La collezione, suddivisa in cinque diverse palette di colore, mostra i pavimenti vinilici Tarkett sotto una nuova prospettiva di design. La scelta dei colori è stata fondamentale, è all'interno delle varie palette che è chiaramente riconoscibile il tocco distintivo di Note, sinonimo di eleganza e raffinatezza. Utilizzata in combinazione con i cordoli di saldatura, la collezione propone le superfici omogenee come nuova fonte di ispirazione nel campo del design e dell'architettura.

Come nasce la collezione

iQ Surface è il risultato della collaborazione fra Tarkett e lo studio di design Note, con sede a Stoccolma, iniziata nel 2018 in occasione della Furniture Fair di Stoccolma.  

La collezione iQ Surface di Tarkett è il risultato di un viaggio durato 50 anni, durante i quali sono stati sviluppati design innovativi e tecnologie per rendere le superfici omogenee un vero e proprio materiale di design.

Tecnicamente avanzato, flessibile, ecosostenibile e incredibilmente facile da mantenere, iQ Surface offre infinite possibilità di realizzazione per designer ed architetti di interni senza compromettere le caratteristiche e performance tecniche.

Articolo correlato
Tarkett al Salone del Mobile
Il Salone del Mobile si avvicina

Aprile 2019, Tarkett al Salone del Mobile