La collaborazione è alla base di un'economia di tipo circolare.  Tarkett collabora con i propri partner per raggiungere i principali obiettivi di sostenibilità e contribuire alla transizione verso un'economia circolare.

 

La collaborazione con organizzazioni che condividono la nostra dedizione e le nostre idee rende il processo non solo più semplice ma ancor più mirato.

 

Attraverso Restart, il nostro programma di recupero*, abbiamo deciso di collaborare con partner consolidati nel mondo della raccolta e del riciclo per raggiungere i nostri obiettivi. Veolia in Francia e Germania, Vanheede in Belgio e prossimamente a Suez in Polonia: ogni sito ha vari depositi a disposizione dei nostri clienti riuscendo a gestire la propria logistica per facilitare il ritiro dei materiali al termine del loro ciclo di vita. Inoltre, in qualità di partner, lavoriamo insieme per migliorare il programma cercando di allargarne le cooperazioni.

 

Come membri delle principali organizzazioni del settore, partecipiamo attivamente ai principali eventi sulla transizione verso l'economia circolare e nelle discussioni sulle azioni da effettuare per concretizzarla. All'interno del programma CE100 della Fondazione Ellen McArthur, Tarkett sta lavorando con altre organizzazioni accademiche, aziendali, municipali e governative per guidare e partecipare a progetti di collaborazione sullo sviluppo di concrete soluzioni per l'Economia Circolare.

 

*Contattare il rappresentante di vendita locale per ottenere ulteriori informazioni sul funzionamento del programma nel proprio paese

Articolo correlato

Strategia di sostenibilità

STRATEGIA DI SOSTENIBILITÀ

La strategia di sostenibilità di Tarkett è basata su quattro pilastri in linea con i principi Cradle to Cradle®:Materiali di alta qualità, Gestione delle risorse, Impatto positivo sul benessere delle

CONTINUA A LEGGERE